COVID-19 – Emergenza

AbilityAmo ONLUS si occupa da anni di problemi legati alla disabilità di pazienti complessi. L’attività e le competenze dell’associazione sono profondamente legati all’A.O.U. San Luigi Gonzaga di Orbassano dove è stato realizzato il primo Healing Garden. Il San Luigi, dall’inizio dell’emergenza coronavirus, come moltissimi altri ospedali, sta vivendo delle settimane drammatiche. Per questo motivo il Consiglio Direttivo di AbilityAmo ha ritenuto opportuno intervenire con tutti i mezzi a disposizione dell’associazione per supportarne l’operatività.

 

I fondi raccolti fin ora hanno consentito di reperire rapidamente attrezzature e materiali di prima necessità per la riorganizzazione dell’Ospedale in un Ospedale COVID19.

AbilityAmo sta collaborando a quattro mani con il Dipartimento di Area Medica Specialistica che accoglie al suo interno 4 strutture pneumologiche, la cardiologia, due neurologie, la Psichiatria e la Riabilitazione di Alta Specialità per disabilità complesse.

Al San Luigi sono stati aperti sei reparti per pazienti infetti, per un totale di 140 posti letto tra Terapie Intensive, Terapie Semintensive e degenze ordinarie, attrezzati nell’arco di  due settimane. I contributi sono sati raccolti direttamene e facendo da collettore delle donazioni di altre Associazioni. Le priorità di intervento sono definite con il supporto della Struttura di Ingegneria Clinica secondo le priorità via via emergenti dalle diverse aree dell’Ospedale.

I fondi sono stati utilizzati per l’acquisto di apparecchiature mediche e dispositivi di protezione agendo indipendentemente e quindi, in questo contesto, garantendo approvvigionamenti rapidi ed efficaci.

 

Di seguito sono riportate tutte le voci di spesa di questa prima fase dell’emergenza:

# Descrizione  TOT
10 Monitor Multiparametrici  per monitoraggio in reparti COVID-19 (Contributo Anemon Onlus)  27.328 €
2 Ecografi esaote con sond lineare e convex per reparti covid semi intensivi  35.856 €
1 Ecografo esaote con sonda lineare, convex e sonda cardiologica per terapia intensiva  22.704 €
300 Elettrodi Compex per elettrostimolazione muscolare  1.281 €
1 Sistema radiografico digitale portatile per radiografie in reparti COVID-19  67.100 €
5 Elettrostimolatori per elettrostimolazione muscolare per pazienti covid in terapia intensiva e semi intensiva  4.148 €
Dispositivi di protezione per operatori sanitari (Tute di TYVEK per terapia intensiva, camici monouso impermeabili, mscherine FFP2, guanti, camici monouso in TNT)  8.653 €
15 Letti di degenza per terapia intensiva  29.280 €

Tuttavia, l’emergenza non è ancora terminata: i pazienti più gravi infatti, stanno dimostrando di accumulare disabilità anche gravi a causa del virus.

Abilityamo prosegue quindi il suo intervento con il progetto POST COVID-19 che si farà carico dei pazienti COVID-19 che, alla fine dell’emergenza clinica avranno necessità di interventi riabilitativi in ospedale e sul territorio.

Nel ringraziare chi ci ha aiutato in questa prima fase, invitiamo tutti a leggere la descrizione del nuovo progetto e a sostenerci ancora.